Blog

3 cose che dovreste sapere su Facebook Ads

A volte, la pubblicità paga. E quando si tratta di pubblicità sui social media, Facebook la fa ancora da padrone.

Ma mentre il colosso dei social media ha fatto passi da gigante nella semplificazione della sua piattaforma pubblicitaria, è ancora fin troppo facile “scivolare” su alcune bucce di banana sparse sul percorso che conduce alla creazione di una perfetta campagna pubblicitaria su Facebook.

Vediamo insieme quali sono (con tutta probabilità), le 3 cose che ancora non sapete delle campagne Facebook a pagamento.

 

1. È possibile utilizzare Facebook Ads per diversi scopi

Sia che desideriate raggiungere un maggior numero di “mi piace” per la vostra fanpage, sia che vogliate direzionare nuovi utenti verso il vostro sito web, Facebook è in grado di guidarvi nella scelta più mirata, sia a livello di targeting che di impostazione dei contenuti grafici e testuali dell’annuncio.

Tale approccio particolarmente dinamico e flessibile rende la sezione Ads di Facebook un sistema molto efficace per quanto riguarda la diffusione di messaggi pubblicitari a pagamento.

 

2. È possibile modificare dinamicamente inviti all'azione negli annunci in base alla posizione

Gli "annunci di sensibilizzazione locale" di Facebook sono elementi particolarmente ben congegnati che permettono alle aziende di indirizzare automaticamente verso la propria fanpage o il loro sito web i clienti geograficamente più vicini.

Avete più di una sede e, quindi, la vostra necessità è quella di raggiungere più località?

Nessun problema. L'annuncio farà in modo che il cliente venga indirizzato verso la sede a lui più prossima.

Ciò che rende questo tipo di annunci così efficaci è il fatto che i vari settaggi che li caratterizzano (zone, indirizzi, numeri telefonici, etc) possono facilmente essere disattivati in modo dinamico in base alla posizione di un cliente.

 

3. Si può attivare una campagna Facebook Ads con un budget minimo

Stabilire un budget sostanzioso per le vostre campagne Facebook a pagamento può certamente essere un modo valido per lanciare al meglio la vostra attività sui social e diffonderne rapidamente il nome.

Ma per attivare una campagna su questo social, in realtà, non c’è bisogno di spendere una follia, anzi. E’ possibile, infatti, ottenere i primi risultati anche partendo da un budget piuttosto risicato (5 euro al giorno) e verificare quali sono i risultati ottenuti già dopo pochi giorni.

La possibilità di gestire e personalizzare le inserzioni, rende Facebook uno strumento efficace anche per campagne a basso budget; la cosa fondamentale è capire quali sono i giusti parametri da utilizzare per promuovere un determinato tipo di prodotto/servizio. E’, insomma, fondamentale, riuscire a definire in maniera corretta tutti gli elementi che compongono una campagna, a partire dal target di destinazione fino ad arrivare alla scelta dell’immagine più idonea per rappresentare il vostro messaggio.

 

 

Avete bisogno di una strategia vincente per realizzare una campagna Facebook efficace?

Rivolgetevi a me!

Iscriviti alla newsletter!

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sui nuovi articoli!

DSstudio di Desirée Pucci
P.IVA 06618980483

Questo sito utilizza cookies anche di terze parti per ottimizzare l'esperienza di navigazione. Per accettare e continuare la navigazione, clicca su "Chiudi".