Blog

Come aumentare la ricerca organica su Instagram

Con più di 300 milioni di utenti mensili attivi, Instagram offre ancora alle aziende la possibilità di raggiungere nuovi utenti senza l'acquisto di annunci a pagamento.

Utilizzare Instagram per raggiungere un numero sempre crescente di utenti (e potenziali clienti) è sicuramente una strategia vincente, ma è importante sapere come utilizzare al meglio questo popolarissimo social.

Per aiutarvi in questo compito, ecco 5 suggerimenti utili per aumentare la ricerca organica del vostro profilo su Instagram.

1: Diffondete il vostro profilo per guadagnare seguaci

Se avete un blog o siete su Twitter, Facebook o Snapchat, il consiglio è quello di trasmettere e amplificare il fatto che siete presenti anche su Instagram.

Ad esempio, potreste prendere uno screenshot del vostro account Instagram e condividerlo su Facebook con un link alla pagina di Instagram.
Oppure condividete il vostro username Instagram nei post di Facebook e chiedete ai vostri seguaci di seguirvi su Instagram.

 

2: Aggiungete degli Emojis per amplificare la rintracciabilità

Gli Emojis sono un linguaggio molto utilizzato su internet e rappresentano un modo per essere rintracciati a livello globale.
Quasi il 50% di tutte le didascalie e i commenti presenti su Instagram ha uno o due emojis, proprio perché gli emoji sono ricercabili su Instagram sia come hashtag che come nome utente.

Per esempio, se siete dei fotografi e includete l'emoji della macchina fotografica nella vostra bio, un utente straniero che sta cercando un fotografo ed effettua una ricerca cercando l'emoji della fotocamera potrebbe trovarvi con più facilità.

 

3: Create una continuità nelle immagini

Instagram è simile a una rivista digitale e le immagini dei vostri post dovrebbero sempre essere curate al massimo.
Ad esempio, potete ritagliare tutte le immagini allo stesso modo o utilizzare lo stesso filtro su tutte le foto in modo da creare una continuità.

 

4: Aggiungete gli hashtag giusti

Gli hashtag giusti possono esporre le vostre immagini ad un vasto pubblico mirato.
È possibile aggiungere fino a 30 hashtag per post; le interazioni sono più alte nei post con più di 11 hashtags.

Non sapete quali hashtags utilizzare? Potete provare con Hashtagify per trovare gli hashtag più rilevanti relativi al vostro business.

 

5: Sfruttate le preferenze del pubblico per elaborare la strategia migliore

E' importante controllare spesso il proprio profilo per vedere quali post hanno ottenuto il maggior numero di like e commenti. Questo ti aiuta a servire più di ciò che i tuoi seguaci sono interessati e estirpare i tipi di messaggi che non funzionano bene.



Avete bisogno di una strategia di social media marketing accurata ed efficace? Rivolgetevi a me!

 

Iscriviti alla newsletter!

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sui nuovi articoli!

DSstudio di Desirée Pucci
P.IVA 06618980483

Questo sito utilizza cookies anche di terze parti per ottimizzare l'esperienza di navigazione. Per accettare e continuare la navigazione, clicca su "Chiudi".